Il nostro Approccio: Costellazioni Sistemiche Rituali

 

rituale sciamanico femminie&masculine

“Le dinamiche delle costellazioni familiari sono strettamente legate allo sciamanismo, perché i rituali di guarigione sciamanica e le costellazioni si basano in parte  sugli stessi principi energetici e spirituali”  

Daan van Kampenhout 

                                                                    3           3

Le costellazioni Sistemiche Rituali –metodo Ahbleza affrontano il lavoro sistemico da una prospettiva nuova ed in certi aspetti inaspettata, soprattutto per chi ha familiarità con le costellazioni familiari e le costellazioni rituali – Marco Massignan

thumbnail_connectionshamanrattleGli elementi sciamanici e rituali permeano fortemente la rappresentazione sistemica, della quale si possono riconoscere a volte alcuni elementi.

Lo svolgimento del movimento animico è supportato dal suono ritmico di una percussione o da canti ancestrali, che permettono di entrare in quello che gli sciamani chiamano realtà sognata. 

Da questa realtà di sogno, al di fuori del tempo e dello spazio, possiamo incontrare nuove parti, ritrovare il proprio posto, guarire antiche ferite anche collettive, ricreare qualità, ricevere doni e molto altro.

L’uso di archetipi, di immagini e forme ancestrali permette di scendere ad un livello di grande profondità, toccando sfere antichissime. In questi luoghi lontani è possibile attingere a nuove risorse, nuove qualità, magari quelle più utili per la nostra vita presente, magari quelle che ci mancano per affrontare le nostre difficoltà.

La possibilità che la componente mentale possa interpretare o direzionare un lavoro sistemico è veramente ridottissima, sia da parte dei partecipanti sia da parte dei facilitatori.

 

Sun-Father-Kokopelli-850x705

Uno degli aspetti più importanti e che più amiamo di questo tipo di approccio, nelle costellazioni sistemiche rituali,  è il fatto che il nostro cliente è il cerchio di persone.

Il tema personale che viene scelto è il più delle volte quello che ricorre più frequentemente tra i partecipanti, e quindi quello che permette a tutti di poter fare il prossimo passo, di poter accogliere una nuova verità o prospettiva, di poter imparare qualcosa di nuovo, o avere più chiarezza per la propria vita quotidiana. 

 

Chi porta un suo tema personale è quindi al servizio del cerchio . A sua volta, quando si esplora un tema personale, tutto il cerchio è al servizio dell’uno, sostenendo non solo con la partecipazione attiva alla rappresentazione ma anche centrandosi nel cuore con intento positivo e di amore-.

I seminari che siano di una o più giornata, vengono sempre pensate e articolate al fine di donare a tutti la possibilità di poter fare un piccolo passo in avanti, di imparare qualcosa di nuovo su di sè, di ricevere nutrimento.

Mitakuie Oyasin

Le costellazioni familiari, nella loro semplicità, contengono un grande potere di guarigione e risoluzione. Come ha affermato Bert Hellinger,  “Attraverso la sorprendente esperienza delle persone che, rappresentando i singoli componenti di una famiglia, ne provano le emozioni senza sapere nulla di loro, le costellazioni familiari hanno trovato una via di accesso agli strati più profondi dell’anima”. 

Percorso Formativo

Il  percorso formativo, che ci ha portato a crescere come facilitatori e terapeuti  inizia con una Corso quadriennale in Costellazioni Familiari e Sistemiche e  Costellazioni Rituali®,   Metodo Marco Massignan, nato dalla fusione di tecniche di Somatic Experiensing , risoluzione dei traumi a base corporea e strumenti sciamanici.  Attualmente stiamo approfondendo gli aspetti sciamanici, energetici e spirituali  grazie agli insegnamenti di maestri internazionali.  

Il nostro modo di lavorare: Coppia nella vita e nel lavoro, conduciamo  insieme gli incontri di costellazioni sistemiche rituali  ed entrambi assumiamo alternativamente, come in una danza,  il ruolo di facilitatore: ne emerge un dinamico equilibrio tra il  maschile ed il  femminile che si compensano e bilanciano in perfetta sinergia tra loro.  

La radice Sciamanica

 

Castlerigg-Stone-Circle-2246Il lavoro in cerchio assume un più radicato e completo significato, che nasce dall’esperienza:   in cerchio tutti si possono guardare, tutti sono uguali, sullo stesso  livello;  non ci sono gerarchie;  tutti danno e tutti ricevono,  tutti UNO. Grazie all’esperienza della connessione che si genera  stando consapevolmente in cerchio, siamo grati all’opportunità offertaci della vita di accompagnare esseri umani nel  loro percorso di  guarigione,  che è anche il  nostro. 

La radice sciamanica  si esprime  attraverso il suono del tamburo o del sonaglio utilizzati per sciogliere densità, per accompagnare e favorire  uno movimento di risoluzione che si sta per manifestare, oppure per portare lentamente i partecipanti in uno stato di quiete mentale, attraverso una leggera trance, permettendo quindi una più profonda connessione con il momento presente. Altri aspetti di natura sciamanica sono l’uso della Ruota di Guarigione,  il lavoro sui sogni, i  viaggi sciamanici  o altri rituali che vengono  inseriti nelle giornate esperienziali come ulteriore strumento di conoscenza del Sè,  di guarigione e di contatto con l’Anima. 

Anche l’uso della musica viene sapientemente dosato per favorire risoluzioni e scioglimenti, assecondando il movimento dell’Anima che si sta esprimendo in quel momento presente e  aiutando a stare  nel sentire del corpo e nel fluire delle sensazioni fisiche.  

varconexm

L’invito ad ascoltare in profondità i messaggi del corpo e mantenere l’attenzione su quanto emerge per facilitare l’accesso al qui-ed-ora, è di per sé anche questo uno strumento  di natura sciamanica. In questo caso, favoriamo tale  contatto  tramite tecniche corporee provenienti dalla Risoluzione dei traumi a base corporea®    con cui accompagnamo clienti e partecipanti nell’esplorazione delle proprie sensazioni fisiche e delle emozioni ad esse connesse, imparando così a fidarsi di Sè, ad accogliere l’emergere di vissuti a volte rimossi da tempo, sciogliere  situazioni congelate, o anche solo comprendere con più verità il proprio bisogno ed intento. 

A conclusione , due brevi puntualizzazioni su quanto detto: la pratica del rituale contribuisce a creare nell’anima e nella personalità dei partecipanti un impatto positivo ed ha nel contempo l’ effetto di rafforzare gli effetti della terapia sistemica. Inoltre, con la parola “sciamanico”, ci riferiamo , per come ci è stato tramandato , ad un linguaggio spirituale,  con cui si entra in contatto con un mondo atemporale, regno dell’anima e degli spiriti e luogo dello spazio sacro del cuore.

Se vuoi partecipare ad uno dei nostri seminari di una  giornata, consulta il Calendario, troverai tutte le date in programmazione

Se invece hai piacere di conoscerci un pochino di più, o cerchi ulteriori informazioni sulle costellazioni familiari, ti suggeriamo di consultare le seguenti pagine: 

Chi Siamo

Cosa sono le costellazioni familiari sistemiche

Come funzionano le costellazioni familiari sistemiche

Fotografie da Google immagini